Un Piaggio Ciao alla sfida Eroica

01/01/2017

Durante l'evento "Polvere & Gloria – In moto sulle strade de L’EROICA®".

Successo dell’edizione 2017 dell’evento “Polvere & Gloria – In moto sulle strade de L’EROICA®”. Le oltre 500 moto partecipanti, provenienti da tutta Italia, Svizzera e Germania, hanno percorso 208 chilometri – metà asfalto e metà strade bianche – suddivise in due categorie: “Vecchie Glorie” (omologate fino al 31 dicembre 1999) e “Saranno Famose” (omologate dall’1° gennaio del 2000 in poi). Partenza e arrivo a Gaiole in Chianti (Siena).

 

Al via, in maggioranza, moto enduro. Non la velocità, ma il piacere di guidare immersi tra i meravigliosi paesaggi del Chianti “storico” è quel che decreta l’apprezzamento dell’evento, che si ripete da sei anni.

 

Al via anche Andrea Sabatini di Pistoia, già esperto del ride toscano che nel 2014 affrontò in sella ad una Vespa P200E, unico scooterista tra centinaia di motociclisti.

 

Quest’anno il cimento è stato ancora più arduo: infatti, ha contribuito al restauro del Piaggio Ciao Special (prodotto nel 1969) del suo amico e concittadino Franco Giorgetti, e con il piccolo ciclomotore ha affrontato la sfida.

 

Il motivo della scelta è presto detto: il suo è stato un omaggio al 50° compleanno del celebre ciclomotore firmato Piaggio (1967-2017).